FOTO TESSERINOPERCHE' E' OBBLIGATORIO IL TESSERINO TECNICO PER INSEGNARE?

Gli istruttori di tutte le discipline sportive, sia che collaborino con associazioni non lucrative (ASD) o che lavorino presso strutture private ormai lo sanno dal 2018: per poter insegnare devono essere Laureati in Scienze Motorie o  avere una qualifica rilasciata escusivamente da una Federazione del CONI (https://www.coni.it/it/federazioni-sportive-nazionali.html ) oppure da un Ente di promozione Sportiva del CONI (https://www.coni.it/it/enti-di-promozione-sportiva.html).

Collegato al diploma di qualifica - che una volta acquisito  resta per sempre - vi è il rilascio del Tesserino Tecnico Nazionale e l'inserimento Nell' Albo dei Tecnici da parte dell'organismo al quale viene richiesto (esempio: https://albonazionale.acsi.it/).

Infatti ogni anno l'istruttore deve chiedere il rinnovo del tesserino rivolgendosi all'Ente di sua scelta, tale tesserino quindi rappresenta una abilitazione annuale all'insegnamento.

Perchè è cosi importante questo Tesserino Tecnico?

 

PRIMO MOTIVO: viene rilasciato solo se si ha una qualifica idonea, quindi si è fatto un percorso di formazione, un esame, se si presentano diplomi validi per le normative attuali volute dal CONI. L'istruttore può portalo con se ed esibirlo in ogni momento. Rappresenta una certificazione di "regolarità" degli studi fatti, una garanzia che sia le palestre che chi si allena ha il diritto/dovere di richiedre al proprio insegnante.

SECONDO MOTIVO: senza il Tesserino Tecnico valido per l'anno in corso l'istruttore non può usufruire del regime agevolato del così detto "Reddito Sportivo". Ovvero  la normativa fiscale che prevede che i redditi che vi rientrano siano esenti da tassazione fino a 10000,00 €.
Ricordiamo che è fondamentale che il tesserino (e il contratto/lettera di collaborazione che si fa con la palestra) riguardi l'insegnamento esclusivamente di Discipline Sportive Riconosciute dal CONI, come da delibera  n. 1569 del 10 maggio 2017 .

TERZO MOTIVO: da gennaio 2019 è stato istituito il REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL REGISTRO NAZIONALE DELLE ASSOCIAZIONI E SOCIETA’ SPORTIVE DILETTANTISTICHE (delibera CONI n. 1574 del 18 Luglio 2017. Questo prevede che tutte le ASD debbano registrare nella propria area riservata del Registro CONI le attivita Formative, Sportive e Didattiche che svolgono nell'anno.
Le Attività Didattiche altro non sono che i corsi offerti ai propri associati e nel registro vanno indicati obbligatoriamente sia i codici fiscali di questi partecipanti, sia (attenzione!) : nome. cognome, codice fiscale, numero di tesserino dell'istruttore che svolge il corso.


E' evidente quindi che chi vuole lavorare nel mondo delle palestre e dei centri sportivi non ha opportunità se non è in regola dal punto di vista Diploma +Tesserino Tecnico.

 

SNaQ

 

 

Una ulteriore opportunità di certificare la propria competenza professionale e di avere un riconoscimento a livello europeo è offerto dal percorso per il riconoscimento dei Crediti Formativi come da modello SNAQ/CONI : 
https://www.coni.it/it/formazione/sistema-nazionale-di-qualifiche-dei-tecnici-sportivi.html
http://www.scuoladellosport.coni.it/scuoladellosport/formazione-sds/snaq.html

ACSI offre oltre al rilascio dei Diplomi con Crediti Formativi ha realizzato due importanti convenzioni in esclusiva:

  • con una qualifica di 20 Crediti Formativi è possibile iscriversi  alla UNC - Unione Nazionale Chinesiologi  come "tecnico chinesiologo" (associazione professionale che raggruppa i laureati in Scienze Motorie e i diplomati degli Istituti Superiori di Educazione Fisica). In virtù della legge 4/2013 norma UNI 11475:2013  il Tecnico potrà utilizzare la dicitura, “Tecnico Chinesiologo Professionista di cui alla legge 4/2013” (ciò non modifica il diritto a percepire compensi come Sportivo Dilettante ); 
  • con qualifica di 20 Crediti Formativi è possibile richiedere la certificazione del professionista tramite  Ente Nazionale Accredia:  FAC Certifica.


I corsi di formazione tecnica  ALTA FORMAZIONE FITNESS  sono progettati e coordinati da un  Formatore Nazionale SNaQ/ACSI  e pertanto validi - seguendo la specifica procedura - per ottenere diplomi nazionali e qualifiche con  i Crediti Formativi SNaQ/ACSI.

  • 10 crediti : OPERATORE TECNICO   (aggiornamento annuale minimo di 2 punti credito)
  • 15 crediti: ASSISTENTE TECNICO (aggiornamento annuale minimo di 2 punti credito)
  • 20 crediti TECNICO SPORTIVO (aggiornamento annuale minimo di 3 punti credito)

Come richiedere i Crediti Formativi SNaQ/ACSI:
- ogni corso di Qualifica SNaQ/ACSI rilascia Diploma nazionale che che attesta i Crediti Formativi
- ogni corso di aggiornamento SNaQ/ACSI rilascia certificazione dei Crediti Formativi ottenuti

INOLTRE è possibile chiedere la valutazione in crediti del proprio Curriculum di studi e lavoro, della propria carriera sportiva e  di altri diplomi e attestati conseguiti è ottenere il rilascio del Diploma Tecnico Nazionale specifico (la valutazione prevede: analisi della documentazione, esame di verifica, eventuale integrazione formativa). 

verifica creditiSNAQ dicembre2019

 

 

TRAINER ONLINE

cuorePesi

SOCIAL

Facebook

SEARCH

GARE BODYBUILDING E FITNESS

logoFitnessFactoryTeam

NON VOGLIO VIOLENZA

testata2

ACSI

logo ente nuovo coni

GYM BLOG

GymBlog

FITNESS VILLAGE 2019

fitness icone

Image Caption

E_BOOK FITNESS

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy .
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.