fibroMIALGIALa fibromialgia  è una patologia di salute che comporta dolore e rigidità a muscoli, tendini ed articolazioni e può portare ad avere problemi legati all’insonnia, alla stanchezza cronica, ansia e depressione  oltre ad un certo numero di disfunzioni fisiche.
Il sintomo principale della fibromialgia muscolare è il dolore che, al contrario di molte altre patologie, non è causata da un’infiammazione dei tessuti, ma è caratterizzata dal fatto che i pazienti affetti hanno una maggiore sensibilità agli stimoli sensoriali che riguardano anche la soglia del dolore. E’ proprio questo fastidio ad affliggere il soggetto malato di fibromialgia, variando d’intensità e durata solitamente in base al suo umore, alle condizioni climatiche o agli sbalzi di stress emotivo. Il dolore derivato dalla fibromialgia è diffuso in tutto il corpo, ma generalmente interessa di più il collo, i glutei, le spalle, le braccia e la parte alta di schiena e torace, ma coinvolgono soprattutto i punti del corpo ricchi di articolazioni e terminazioni nervose come i gomiti e le ginocchia.

FIBROMIALGIA PARLIAMONE
di Gian Nicola Grosso

gian nicola grossoQuesta mattina mi sono allenato. Ho fatto i pettorali in panca piana con manubri fino a 25 kg per mano. I dorsali al Lat macchine avanti fino a 60 kg ed i deltoidi alle trazioni su una panca a 90 gradi fino a 17,5 kg per mano. Beh direte voi ed allora?
Semplicemente sono un malato: ho la fibromialgia dal 1986!
All'inizio fu dura, passai da essere uno sportivo, a non riuscire più a far nulla! In quel tempo mi si infiammavano le anche camminando. Il lato comico, anche se allora non lo era, che passavo da un medico all'altro, ma la fibromialgia non era individuata e riconosciuta. Ero malato di nulla, quindi la considerai parte di me e....non ci pensai più di tanto! Stanchezza, dolori, infiammazioni varie non mi impedirono di avere una vita assolutamente normale. Dopo gli anni novanta, finalmente a Ginevra mi venne fatta la diagnosi: fibromialgia. Con gli anni riuscii a comprenderla, trattarla e soprattutto a fare sport ugualmente. Oggi incontrando una mia amica che ne è divenuta affetta mi sono deciso a scrivere queste righe.
Per prima cosa lo stato psicologico.
La fibromialgia approfitta del vostro stato e peggiora se vi lasciate andare. Attuate la strategia del calabrone! Egli non è molto adatto al volo, ma non sapendolo vola lo stesso. Quindi non abbattevi rimanendo in un letto. Siate attivi, per combatterla occorre....l'attività fisica! Certo con giudizio, ma vediamo come.
Allora occorre molta attività aerobica a basso impatto. Quindi camminate lunghe in piano e successivamente anche in salita. Ovviamente la corsa ve la potete dimenticare. Ma la bicicletta è molto più gestibile, iniziate con quella elettrica, ma anche quella normale si può fare. Quando avevo più tempo libero andavo tre volte la settimana a St. Vincent da Aosta e senza grossi problemi. Beh ovvio, oggi si gonfia l'inserimento del tendine rotuleo, domani è il tendine del tallone, oppure la spalla dolorante, ma passa. Occorre fare molti allungamenti, ma sono efficaci e vi aiuteranno a superare le infiammazioni.
Al momento la migliore terapia che seguo è assumere vitamina C in grandi quantità, due grammi di vitamina C sono in grado di abbassare le infiammazioni. Prendetene da due a sei grammi al giorno, unitamente a glucosamina . A livello locale usate la Pomata verde per i bovini, funziona! Non assumere antinfiammatori, fegato reni e stomaco non sono molto d'accordo! Se li avessi presi visto che mi fa compagnia dal 1986 non so come sarei ridotto ora. Al massimo se siete proprio infiammati ogni tanto un'aspirina è efficace almeno per il dolore!
Ma ricordatevi, non lasciatevi battere da lei! Si fa forte con i deboli, ma rispetta i forti ed i coraggiosi! Sfidatela, non arrendetevi in un letto a compiangervi! Io l'ho vissuta e la vivo così, non come una nemica ma una compagna di vita. Ho le epicondiniti croniche, i polsi, le ginocchia che a turno si infiammano, l'acromion destro o quello sinistro, le calcificazioni ai tendini dei sovraspinati, ma io calabrone incurante di tutto volo....eccome se volo...!!!

 

eecco un sito per saperne di piu: http://www.fibromyalgia.it/index.htm

TRAINER ONLINE

cuorePesi

SOCIAL

Facebook

SEARCH

GARE BODYBUILDING E FITNESS

logoFitnessFactoryTeam

NON VOGLIO VIOLENZA

testata2

ACSI

logo ente nuovo coni

GYM BLOG

GymBlog

FITNESS VILLAGE 2019

fitness icone

Image Caption

E_BOOK FITNESS

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy .
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.