registro coniL’iscrizione al Registro CONI
è obbligatoria per le ASD che vogliono essere riconosciute come tali e usufruire delle agevolazioni fiscali previste dalla vigente normativa in favore dello sport dilettantistico.
 
Il CONI riconosce, ai fini sportivi, le società/associazioni sportive dilettantistiche, ne stila l’elenco e lo  trasmette, annualmente, all’Agenzia delle Entrate.
Il "Registro" non è altro che  lo strumento contenente l’elenco delle associazioni e società sportive dilettantistiche trasmesso dal Coni al Ministero dell’Economia e delle Finanze - Agenzia delle Entrate - ai fini della legittima fruizione dei benefici fiscali in favore delle stesse.
Possono essere iscritte le ASD costituite in conformità al D.lgs 460/97 e  i cui statuti oltre ai requisiti richiesti dall’art. 90 della Legge 27/12/2002 n.289 e successive modifiche, prevedono l’obbligo di conformarsi alle direttive CONI e delle FSN/DSA/EPS cui sono affiliate.


VANTAGGI

 inapplicabilità alle associazioni sportive dilettantistiche delle disposizioni sulla perdita della qualifica di ente non commerciale; con tale modifica normativa è stata estesa alle associazioni sportive dilettantistiche la particolare norma che esclude la perdita della qualifica di ente non commerciale per gli enti ecclesiastici riconosciuti come persone giuridiche agli effetti civili

 regime agevolato riguardante l’ erogazione di compensi nell’esercizio diretto di attività sportive dilettantistiche e nello svolgimento di funzioni amministrativogestionali.

 esclusione dalla base imponibile IRAP dei compensi erogati nell’esercizio diretto di attività sportive dilettantistiche e nello svolgimento di funzioni amministrativogestionali.

 facoltà di non applicare la ritenuta d'acconto sui contributi corrisposti dal CONI, dalle Federazioni sportive nazionali e dagli enti di promozione sportiva alle società e associazioni sportive dilettantistiche;

 regime agevolativo per le spese di pubblicità ;i corrispettivi in denaro o in natura erogati in favore di società, associazioni sportive dilettantistiche, fondazioni costituite da istituzioni scolastiche, nonché di associazioni sportive scolastiche che svolgono attività nei settori giovanili riconosciuta dalle Federazioni sportive nazionali o da Enti di Promozione Sportiva, non superiori all'importo annuo di 200.000,00 euro, costituiscono per il soggetto erogante "spese di pubblicità". La disposizione in esame introduce, in sostanza, ai fini delle imposte sui redditi, una presunzione assoluta circa la natura di tali spese, che vengono considerate nel limite del predetto importo-comunque di pubblicità.

 agevolazioni in materia di imposte indirette in favore delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche; gli atti costitutivi e di trasformazione delle società e associazioni sportive dilettantistiche, nonché delle Federazioni sportive e degli Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI direttamente connessi allo svolgimento dell'attività' sportiva, sono soggetti all'imposta di registro in misura fissa. L'agevolazione introdotta, pertanto, assume particolare rilievo con riferimento alle ipotesi nelle quali la costituzione venga effettuata con l'apporto di immobili o di altri beni il cui conferimento sconterebbe ordinariamente l'imposta di registro in misura proporzionale.

 le erogazioni liberali in denaro effettuate da persone fisiche in favore delle società e associazioni sportive dilettantistiche danno diritto ad una detrazione dall'imposta lorda del 19% calcolata su un importo complessivo in ciascun periodo di imposta non superiore ad euro 1.500,00

UNIONE SPORTIVA ACLI

LogoUSAcli

FEDERITALIA

banner

SOCIAL

FacebookTwitter

SEARCH

CALENDARIO 2018

banner 2018 promo

Image Caption

CORSI US ACLI -ALTA FORMAZIONE FITNESS

Image Caption

PROMOZIONE LIFECODE

Image Caption

TAGARA RILASSA LA MENTE

Image Caption

GLI EBOOK CALENDARIO

SOS TRAINER

cuorePesi

CULTURA FISICA

logo

LAVORA CON NOI

supereroi

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy .
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.